Quadro manovra impianto oleodinamico

Tipologia

  • La flessibilità costruttiva permette di coprire tutte le tipologie per l’impiego sia in impianti montacarichi che in impianti con manovre speciali

Tipologia Manovre

  • Impianti con avviamento Diretto – Stella / Triangolo – Soft Starter;
  • Controllo di porte manuali – semiautomatiche – automatiche ;
  • Gestione impianti fino a nr.12 fermate nella configurazione standard;
  • Impianti con Microlivellazione;
  • Gestione controllo con manovra universale;
  • Integrazione quadro con dispositivo per riporto al piano in emergenza con apertura automatica porte;
  • Gestione controllo manovra con Prenotazione Discesa;
  • Gestione controllo manovra con Prenotazione Salita / Discesa;
  • Gestione controllo manovra di impianti collegati in Duplex – Triplex – Quadruplex;
  • Possibilità di gestire impianti fino a nr.32 fermate mediante una scheda di espansione.

Caratteristiche Funzionali

  • Segnalazione guasti con relativo codice sul display della tastierina di programmazione posta sulla scheda;
  • Possibilità di utilizzare circuiti di ripescaggio Salita / Discesa
  • Ritorno al piano più basso dopo 15 minuti;
  • Possibilità di scelta tra manutenzione in grande o piccola velocità (per V> 0,63 m/sec viene settata in fabbrica con piccola velocità);
  • Tutte le temporizzazioni sono programmabili;
  • Pulsante sulla scheda per sblocco impianto in caso di intervento extracorsa o tempo massima corsa;
  • Possibilità di inibire l’accesso al set-up scheda mediante l’inserimento di una password;
  • Pulsante di apertura e chiusura porte in cabina.

Caratteristiche Costruttive

  • Circuito di manovra protetto con valvola magnetotermica;
  • Tensione di manovra 48 Vcc (a richiesta 110 Vca);
  • Protezione motore di trazione con Termistori (a richiesta con relè bimetallico);
  • Possibilità di controllare operatore porte Fermator – Linear Dos – in CC – 125 Vca trifase – a secondo della richiesta;
  • Alimentazione magnete sblocco freno 48 – 60 – 80 – 110 Vcc;
  • Alimentazione magnete pattino retrattile freno 48 – 60 – 80 – 110 Vcc;
  • Alimentazione elettrovalvole centralina idraulica 48 Vcc (altre tensioni a richiesta);
  • Tensione segnalazioni luminose di piano e di cabina 12 Vcc;
  • Display di segnalazione posizione 12 Vcc a comune positivo;
  • Uscita segnalazione di Gong a 12 Vcc;
  • Uscita suoneria di Allarme a 12 Vcc;
  • Uscita alimentazione lampada di emergenza a 12 Vcc;
  • Tutte le uscite di segnalazione sono protette contro i corto circuiti senza limite di tempo;
  • Tutti gli ingressi sono protetti contro extratensioni fino a + – 50 V di picco;
  • La resistenza di isolamento tra i conduttori e tra i conduttori e terra maggiore di 2.000 Ω / V con un minimo di : 500.000 Ω per i circuiti di forza motrice e i circuiti delle sicurezza 250.000 Ω per gli altri circuiti;
  • Quadro racchiuso in armadio metallico con grado di protezione IP 20 con antina ad apertura destra o sinistra, serratura a chiave triangolare, tasca portaschemi di serie, set per il fissaggio a parete, vernciatura a fuoco.
quadro_manovra_oleodinamico